3 giugno 2011

杜甫 春望 Du Fu "Sguardo a primavera"


杜甫 - 春望
国破山河在,
城春草木深。
感时花溅泪,
恨别鸟惊心。
烽火连三月, 
家书抵万金。 
白头搔更短, 
浑欲不胜簪。


Il paese è in rovina, monti e fiumi resistono.
In città a primavera erbe e alberi sono fitti,
nel momento della commozione bagno di lacrime i fiori.
Odio gli addii e gli uccelli mi spauriscono il cuore.
I fuochi delle sentinelle durano da tre mesi,
le lettere da casa arrivano a valere diecimila pezzi d'oro.
Sul mio capo bianco sempre più rado al tatto,
i capelli quasi non trattengono più lo spillone.


Due immagini della casa di Du Fu a Chengdu


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.